News

27/11/2017 21a GIORNATA DELLA COLLETTA ALIMENTARE: IN-PRESA C'E'

Sabato 25 novembre è stata la 21a Giornata Nazionale della Colletta Alimentare e anche In-Presa ha aderito all'iniziativa.
I ragazzi, accompagnati da alcuni professori, hanno fatto la colletta davanti all'Iperal di Carate.
All'inizio, prima dell'apertura del negozio, è venuto il direttore dell'Iperal in persona a salutarli. Hanno raccolto più di venti scatoloni di cibarie: omogeneizzati per bambini, succhi, pasta, scatolette di tonno, biscotti sono stati i cibi più gettonati.
Qualche persona diceva di no senza fermarsi, qualcuno ringraziava ma diceva di avere già dato la mattina in un altro supermercato, tanti invece offrivano gratuitamente parte della loro spesa. Tre dei ragazzi, Tommaso, Omy e Giorgia, sono stati particolarmente colpiti da una signora che ha offerto loro un carrello intero pieno di roba. Omy, che è musulmana e viene dal Marocco è stata colpita anche dal fatto che a Milano la raccolta è stata fatta da cristiani e musulmani insieme. Le piacerebbe tanto che l'anno prossimo questo avvenga anche qui a Carate.
L'eccezionalità di questa raccolta a cui hanno partecipato molte Comunità di fede ed etnie diverse, è stata sottolineata anche dal Direttore del Banco Alimentare Marco Magnelli che ha inviato a tutti i partecipanti i suoi ringraziamenti per il grande risultato raggiunto: 8.200 tonnellate in Italia di cui ben 2.085 in Lombardia!