2/10/2012 SONO APERTE LE ISCRIZIONI AL TERZO MASTER DI ENOGASTRONOMIA E DEI PRODOTTI TIPICI LOCALI DEDICATO ALLE "CUCINE D'ITALIA"

LE TANTE CUCINE D’ITALIA

Nel nostro paese non c’è regione, provincia, comune, paese, borgo, che non abbia una sua ricetta, una sua specialità, un suo prodotto, un piccolo – grande gioiello di gusto.

Nel Master 2012, l’intento sarà quello di valorizzare questo patrimonio che ha valore senza eguali, con la presenza di due momenti dedicati alla conoscenza di prodotti di pregio del territorio lombardo come carni e formaggi. E con lezioni che vorranno dare consapevolezza di cosa possa voler dire avvicinare produzione e ristorazione, in un circolo virtuoso che fa della tavola il palcoscenico privilegiato delle cose buone di un territorio.

In particolare la presenza come docenti di figure carismatiche e celebri del mondo della ristorazione lombarda, sarà l’occasione per vedere come la fantasia del nostro popolo abbia fatto sì che quella che oggi è definita cucina italiana, sia in verità, un insieme di cucine, una molteplicità di espressioni, che fa sì che sia più appropriato parlare di “Cucine italiane”.

Tradizione, profumi, sapori, son quelli di sempre. La fantasia e la bravura dei cuochi italiani, fa sì che quella stessa tradizione, quegli stessi profumi e quegli stessi sapori, oggi, possano essere raccontati attraverso Alta cucina italiana, Nuova cucina Italiana, cucina tradizionale, cucina di prodotto e cucina regionale. Forme diverse di cucinare, ma tutte di eccellenza. A raccontare le diverse forme della cucina italiana, saranno chef di prestigio come Enrico Bartolini del Devero Hotel di Cavenago, Matteo Scibilia dell’ Osteria della Buona Condotta di Ornago, Theo Penati del ristorante Pierino Penati di Viganò Brianza, Gilberto Farina del ristorante La Piana di Carate Brianza.

I MODULI

Lunedì, 29 ottobre ore 18.30
Primo modulo
Inaugurazione – Creatività e gusto: la cucina moderna
con Enrico BARTOLINI, chef del Devero Hotel - Enrico Bartolini di Cavenago Brianza

Lunedì, 5 novembre ore 18.30
Secondo modulo
Emozioni, sapori e profumi: l’alta cucina italiana
Con Theo Penati, chef patron del ristorante Pierino Penati di Viganò Brianza

Lunedì, 12 novembre ore 18.30
Terzo modulo
La valorizzazione del territorio: la cucina di prodotto
con Matteo Scibillia, presidente Cuochi di Lombardia e chef patron dell’ Osteria della Buona Condotta di Ornago

Lunedì, 26 novembre ore 18.30
Quarto modulo
Il coraggio dell’identità: la cucina tradizionale
con Gilberto FARINA, chef patron del ristorante La Piana di Carate Brianza

Lunedì, 10 dicembre ore 20.00
Cena e consegna degli attestati

Sono previste anche due mattinate dedicate alle carni e ai formaggi

Mercoledì, 21 novembre ore 9.00 - 11.00
Sergio Motta
Miglior Macellaio Italiano e Titolare della Macelleria Motta di Inzago
Lezione sulle diverse tipologie di carni e sull'arte del taglio e della macellazione

Venerdì, 23 novembre ore 9.00 - 11.00
Massimo D'Onofrio
Del Ristorante A di Alice di Monza
Lezione sui formaggi: le diverse tipologie, la conservazione e il servizio.



Per informazioni e iscrizioni:
Fabiola Abbà – segreteria@fondazionemiliavergani.it
Tel. 0362/903690

Iscriviti alla Newsletter di In-Presa!

Se vuoi saperne di più sulle nostre attività, resta in contatto