IRISH CHOWDER SOUP

zuppa Irlandese di pesce

INGREDIENTI

160 gr di merluzzo fresco affumicato ( o salmone affumicato non tagliato)
80 gr di pane vecchio tipo pasta dura
150 gr di patate dolci americane ( anche se in realtà è una radice e non un tubero)
80 gr di patate dalla pelle rossa
15 gr o mezzo peperoncino rosso fresco
300 gr di sedano rapa
50 gr di piselli sgranati
80 gr di burro salato irlandese ( o burro normale)
2gr di pepe nero macinato
1 pz di aglio con pelle
4 pz scalogni
1 pz pastinaca (c.a. 200 gr) (radice simile alla carota ma bianca e con gusto nocciola/rapa)
1 pz porro
8 pz funghi francesi bianchi ( Champignon)
1 pz carota
1 tbs ( cucchiaio) di senape dolce
1/2 ltbs(cucchiaino) origano
1 tbs di pomodoro concentrato

PROCEDIMENTO
Portare ad ebollizione circa 3 lt dʼacqua , unirvi piselli e tutte le verdure( tranne le patate a pelle rossa) tagliate a dadi regolari di circa 1,5 cm.
Unire il pane a tocchi irregolari e far cuocere a fuoco dolce circa un ora.Girare ogni tanto.
Addizionare senape ed origano, dopo 10 minuti frullare il tutto e renderlo omogeneo.
Unire le patate , la metà del merluzzo ( o salmone) tagliato a dadi ed il pepe e cuocere per altri 15 minuti.
Abbassare la fiamma al minimo, quasi spento, ed gli ultimi 80 gr di pesce, cuocendo ancora per 5 minuti.
Spegnere ed aggiungere il burro, aggiustare di sale. Servire bollente.
Facoltativo porvi al centro un crostone di pane con Kilree Goats ( formaggio di pecora, oppure un caprino stagionato).
In accompagnamento si può abbinare la Guinness beer ( tipica irlandese) un buon Garovetto Bianco ( Vino Lariano, ex Azienda Miglio, o un Rossese di Dolce Acqua )

Questa zuppa anche se rivisitata in chiave moderna, è stata determinante nel periodo di carestia Irlandese,causata dal deterioramento delle coltivazioni di patate, causa unʼinfestazione di insetti. Ne è testimone uno dei più antichi Pub dellʼisola dei “MANGIA PATATE”, (così chiamati gli irlandesi) il J.Fox Pub.

Iscriviti alla Newsletter di In-Presa!

Se vuoi saperne di più sulle nostre attività, resta in contatto